14-15-16 Aprile 2023 dalle ore 10:00 alle 19:00

โ€œ๐Ž๐ฉ๐ž๐ง โ€“ ๐Ž๐ฎ๐ญ๐๐จ๐จ๐ซ ๐„๐ฑ๐ฉ๐ž๐ซ๐ข๐ž๐ง๐œ๐ž๐ฌโ€ : ๐’๐š๐ฅ๐จ๐ง๐ž ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐€๐ญ๐ญ๐ข๐ฏ๐ข๐ญ๐šฬ€ ๐š๐ฅ๐ฅโ€™๐€๐ซ๐ข๐š ๐€๐ฉ๐ž๐ซ๐ญ๐š ๐๐š๐ž๐ฌ๐ญ๐ฎ๐ฆ ๐Ÿ๐Ÿ’ – ๐Ÿ๐Ÿ” ๐š๐ฉ๐ซ๐ข๐ฅ๐ž ๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ๐Ÿ‘ -๐๐ซ๐ข๐ฆ๐š ๐„๐๐ข๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž

Nuovi trend e nuovi stili di vita, rafforzati dallโ€™emergenza pandemica, hanno ampiamente dilagatonella vita sociale delle comunitร  urbanizzate, aprendo degli scenari impensabili su tutto ciรฒ cherappresentano le attivitร  outdoor non comprese nei classici schemi delle attivitร  sportive di massa.

Lโ€™impossibilitร  di viaggiare allโ€™estero per lunghi periodi e lโ€™inopportunitร  di frequentare i tradizionaliluoghi del turismo e della socialitร , hanno spinto migliaia di persone alla riscoperta di percorsi,sentieri ed aree rurali e marine di prossimitร  per troppi anni non adeguatamente valorizzate.

L’osservatorio del Turismo Open Air di HUMAN COMPANY, dichiara che il comparto delle attivitร Outdoor in Italia genera un fatturato da oltre 8 miliardi di euro e conferma il trend di un nuovo modo di vivere anche la vacanza tutto Made in Italy. Una grande fetta del mercato Turistico Classico si trasforma in Esperienziale, dove il leitmotiv principale รจ la fruizione del proprio territorio, in armonia con un corretto di stile di vita, sia per ciรฒ che concerne le attivitร  motorie che alimentari. Le parole chiave sono semplici e chiare: Sostenibilitร  ambientale, benessere e natura. Ogni attivitร  outdoor risponde pienamente agli obiettivi prefissi da AGENDA 2030

In tutta Italia ed in particolare nelle aree a forte prevalenza naturalistica, Parchi Nazionali e Regionali, Aree Marine e riserve integrate, le esperienze di attivitร  allโ€™aria aperta diventano gli attrattori principali e molto spesso ne caratterizzano la vocazione turistica diventando essenziali nella scelta della destinazione finale: Escursionismo e Cicloturismo diventano le attivitร  principali, accompagnate da miriadi di ulteriori ed altrettante affascinanti pratiche di attivitร . Lo spirito รจ scoprire la storia, la cultura i patrimoni del territorio sfruttando il rapporto diretto con la natura che lo circonda. Ma anche nei centri storici si quadruplicano le attivitร  legate alla fruizione del patrimonio culturale ed architettonico delle cittร  mediante percorsi urbani o attivitร  allโ€™interno dei parchi cittadini.

Una rivoluzione epocale che rende meta di fruizione turistica anche il borgo o la collina limitrofaalla nostra abitazione, se ben valorizzata e sostenuta da una adeguata strategia di comunicazione

A queste nuove opportunitร  si rivolge โ€œOpen โ€“ Outdoor Experiencesโ€ Salone delle Attivitร  allโ€™Aria Aperta; una vetrina che metta in luce tutte le diverse attivitร  oggetto dei nuovi trend, tutte gli operatori della filiera coinvolti, tutte le piรน qualificate destinazioni territoriali attrezzate per soddisfare al meglio le aspettative della nuova ed esigente clientela.

Lโ€™iniziativa matura dalla esperienza pluriennale in campo di organizzazione di eventi della Societร I.Com Advertising Sas (Icom Experiences) leader nella realizzazione di eventi fieristici in campo nazionale ed internazionale e della Il Duomo srl (Il Duomo Trekking), societร  con comprovata esperienza in campo turistico ed escursionistico formata da Guide Ambientali Escursionistiche appartenenti ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche – Riconosciuta dalMISE) giร  fortemente impegnate nella valorizzazione del turismo Rurale negli anni passati. La corretta lettura della realtร  e la voglia di accompagnare la nuova fase ha spinto il team organizzatore ad ideare un evento di Tre giorni, in grado di calamitare lโ€™attenzione di tutti gli amanti della Outdoor Life, delle attivitร  sportive a stretto contatto con la natura disegnando una dimensione di offerta sostenibile interamente riprodotta nel salone.

Il Progetto prevede la realizzazione di quattro aree: Rappresentazione nelle aree aperte delle maggiori attivitร  sportive sostenibili ed open air Area dedicata al mondo dellโ€™associazionismo, allโ€™offerta specializzata, ai percorsi naturalistici e storici culturali, ai percorsi rurali agroalimentari Area dedicata ai territori con particolare riferimento ai Parchi Nazionali e Regionali Area dedicata alle attrezzature, ai servizi ed allโ€™ampio mondo dellโ€™indotto

Scopo della manifestazione รจ rendere le tre giornate espositive uno scrigno di opportunitร  caratterizzate da momenti di approfondimenti tecnico scientifici, meeting degli operatori delle diverse specialitร , presentazione delle tante e diversificate offerte presenti. Attivitร  esterne allโ€™area espositiva renderanno ulteriormente accattivante lโ€™esperienza fieristica, progettando escursioni guidate al pubblico nellโ€™area Protette limitrofe, primi tra tutti il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed il Parco regionale dei Monti Picentini.

Forti del sostegno del Comune di Capaccio Paestum, che ospiterร  lโ€™evento allโ€™interno delnuovissimo Centro Espositivo Ex Tabacchificio, lo Staff organizzativo รจ fortemente impegnato nellacostruzione di una rete di collaborazioni finalizzate alla migliore riuscita dellโ€™evento.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *